My Image
My Image

Petra 3HP

CARATTERISTICHE

Miscela di grani teneri 100% da selezione climatica, macinati con l’innovativo processo augmented stone milling . La germogliazione controllata consente di elevare le prestazioni della classica Petra®3 che, in questa nuova veste HP, permette l’ottenimento di prodotti più leggeri, friabili e con una maggior conservazione nel tempo.
Scannerizza il QR code per saperne di più sulla germogliazione controllata!

MACINAZIONE

Augmented Stone Milling.
Dopo accurata selezione ottica dei chicci sani, il grano entra in molino seguendo un processo che concilia i pregi delle mole di pietra con quelli dei cilindri di ghisa, dando vita a farine ricche di gusto e nutrienti come quelle di una volta, ma con le prestazioni tecnologiche di una farina moderna. Questo singolare processo di macinazione e abburattamento dà vita ad una linea di farine con più fibre, che si distinguono per caratteristiche tecnologiche allo stato dell’arte, introducendo nuovi standard di stabilità delle prestazioni negli impasti del pane, della pizza e dei dolci lievitati. Per maggiori informazioni sul processo di macinazione entra nel sito www.farinapetra.it.

PARAMETRI TECNICI

VALORI NUTRIZIONALI

MODALITÀ D’USO

Si consiglia di utilizzare Petra®3HP con idratazioni medie (55-75%).
Per gli impasti lievitati si consiglia una gestione a temperatura ambiente (20°C) fino a 16 ore, oppure con controllo refigerato a +4°C fino a 48 ore.
Una cottura dolce e lenta è sempre preferibile, assicurando la perfetta asciugatura del prodotto fino al cuore e una uniforme e dorata colorazione.

W e P/L : I valori di W e P/L relativi a questa farina non sono espressi in quanto l’elevato contenuto di fibra non consente di ottenere dei risultati significativi tramite l’analisi all’aveografo di Chopin.
Lo staff tecnico Petra® è a disposizone per fornire ulteriori informazioni in merito.

INGREDIENTI

Farina di grano tenero tipo “1”.

CONSERVAZIONE

Ambiente fresco, asciutto e areato, lontano da fonti di luce diretta e calore. Le condizioni di conservazione della farina ne determinano le caratteristiche merceologiche e tecniche. Un errato stoccaggio compromette la qualità della farina assicurata da Petra e Molino Quaglia. È fondamentale mantenere il prodotto rialzato da terra, non appoggiato alle pareti e pulire costantemente la zona circostante. È inoltre essenziale mantenere i sacchi a distanza adeguata da qualsiasi alimento a base di cereali (come pasta, riso ecc.). Si consiglia di utilizzare il prodotto entro 10 giorni dalla data di apertura della confezione, al fine di mantenerne inalterate le caratteristiche. TEMPERATURA AMBIENTE IDEALE: 20°C - 22°C UMIDITÀ AMBIENTE IDEALE: 65%-68% U.R.

CONFEZIONI

12,5 kg sacco carta.
2,5 kg sacco carta.

ORIGINE MATERIA PRIMA

ORIGINE GRANO UE

ORIGINE DEL PRODOTTO

FARINA MACINATA IN ITALIA

CARATTERISTICHE

Miscela di grani teneri 100% da selezione climatica, macinati con l’innovativo processo augmented stone milling . La germogliazione controllata consente di elevare le prestazioni della classica Petra®3 che, in questa nuova veste HP, permette l’ottenimento di prodotti più leggeri, friabili e con una maggior conservazione nel tempo.
Scannerizza il QR code per saperne di più sulla germogliazione controllata!

MACINAZIONE

Augmented Stone Milling.
Dopo accurata selezione ottica dei chicci sani, il grano entra in molino seguendo un processo che concilia i pregi delle mole di pietra con quelli dei cilindri di ghisa, dando vita a farine ricche di gusto e nutrienti come quelle di una volta, ma con le prestazioni tecnologiche di una farina moderna. Questo singolare processo di macinazione e abburattamento dà vita ad una linea di farine con più fibre, che si distinguono per caratteristiche tecnologiche allo stato dell’arte, introducendo nuovi standard di stabilità delle prestazioni negli impasti del pane, della pizza e dei dolci lievitati. Per maggiori informazioni sul processo di macinazione entra nel sito www.farinapetra.it.

PARAMETRI TECNICI

VALORI NUTRIZIONALI

MODALITÀ D’USO

Si consiglia di utilizzare Petra®3HP con idratazioni medie (55-75%).
Per gli impasti lievitati si consiglia una gestione a temperatura ambiente (20°C) fino a 16 ore, oppure con controllo refigerato a +4°C fino a 48 ore.
Una cottura dolce e lenta è sempre preferibile, assicurando la perfetta asciugatura del prodotto fino al cuore e una uniforme e dorata colorazione.

W e P/L : I valori di W e P/L relativi a questa farina non sono espressi in quanto l’elevato contenuto di fibra non consente di ottenere dei risultati significativi tramite l’analisi all’aveografo di Chopin.
Lo staff tecnico Petra® è a disposizone per fornire ulteriori informazioni in merito.

INGREDIENTI

Farina di grano tenero tipo “1”.

CONSERVAZIONE

Ambiente fresco, asciutto e areato, lontano da fonti di luce diretta e calore. Le condizioni di conservazione della farina ne determinano le caratteristiche merceologiche e tecniche. Un errato stoccaggio compromette la qualità della farina assicurata da Petra e Molino Quaglia. È fondamentale mantenere il prodotto rialzato da terra, non appoggiato alle pareti e pulire costantemente la zona circostante. È inoltre essenziale mantenere i sacchi a distanza adeguata da qualsiasi alimento a base di cereali (come pasta, riso ecc.). Si consiglia di utilizzare il prodotto entro 10 giorni dalla data di apertura della confezione, al fine di mantenerne inalterate le caratteristiche. TEMPERATURA AMBIENTE IDEALE: 20°C - 22°C UMIDITÀ AMBIENTE IDEALE: 65%-68% U.R.

CONFEZIONI

12,5 kg sacco carta.
2,5 kg sacco carta.

ORIGINE MATERIA PRIMA

ORIGINE GRANO UE

ORIGINE DEL PRODOTTO

FARINA MACINATA IN ITALIA