BABA’ con Petra 6305

Le foto e i testi relativi alla lista degli ingredienti e al procedimento della ricetta pubblicati in questa pagina appartengono alle persone o siti web sotto indicati e sono consultabili nella loro versione integrale all'indirizzo impresso in colore celeste al di sotto del titolo della ricetta.
Il calcolatore delle porzioni e la tabella nutrizionale sono stati sviluppati da Petra srl.

Ricetta di Massimo Pica

INGREDIENTI


Per quattro vasi

Per la biga

  • 42 gr farina Petra 6305 
  • 25 gr acqua
  • 5 gr lievito di birra
  • 0,8 gr zucchero


Per l’impasto

  • Tutta la biga
  • 208 gr farina Petra 6305 
  • 17 gr miele
  • 5 gr sale
  • 112 gr burro
  • 2,5 gr lievito di birra
  • 250 gr uova intere


Per lo sciroppo*

  • 650 gr acqua
  • 975 gr zucchero
  • q.b. Scorza arancia
  • q. b. Scorza limone
  • q. b. Stecca cannella
  • Foglia di alloro
  • q. b. Vaniglia
  • 195 gr Creola
  • 195gr Mambo Dry

Nota:
* Saranno utilizzati 400 gr per ogni babà


SPOSTA IL CURSORE PER RICALCOLARE LA RICETTA IN BASE ALLE PORZIONI.

10

PROCEDIMENTO


Per la biga

1. Scaldare l’acqua a 28 C, sciogliervi dentro prima il lievito e poi lo zucchero, aggiungere la farina e impastare grossolanamente.

2. Mettere in un contenitore graduato e lasciare triplicare di volume a 28° C ( circa 40 minuti).


Per l’impasto

1. Mettere in planetaria con il gancio, la biga, la farina, , lievito di birra, 160 gr uova e 20 gr di burro di burro, formare una buona maglia glutinica.

2. Aggiungere il resto del burro con il sale e il miele, agglutinare bene, aggiungere gradualmente il resto delle uova a scomparsa, lasciare riposare 10 minuti.

3. Pesare, pirlare con un raschietto e disporre nel vaso.

4. Quando il vaso si riempie per 2/3 infornare a 200°C , spegnere* subito il forno, dopo sette minuti riaccendere il forno e cuocere per circa 20 minuti a 200° C.


Per lo sciroppo **

1. Portare a ebollizione acqua , zucchero e aromi, lasciare raffreddare a 40 C e aggiungere i due prodotti alcolati : creola e mambo dry.

2. Immergervi subito i babà cotti tradizionali o nel caso dei vasi versare 400 gr di sciroppo tiepido nel vaso ancora caldo, subito dopo la cottura.


Note:
(lo spegnimento del forno per 7 minuti aiuta ad avere uno sviluppo verticale , evitando che il babà si deformi sul funghetto) questa regola vale soprattutto per i babà cotti negli stampini tradizionali di alluminio.
** È preferibile fare lo sciroppo mentre i babà sono in lievitazione in maniera da trovarsi in linea con le temperature descritte.





CALORIE

Le percentuali negli ovali verdi rappresentano la quota del fabbisogno medio giornaliero di ciascun elemento introdotta consumando interamente la porzione indicata a sinistra.

Petra srl non si assume alcuna responsabilità circa la paternità originale della ricetta e delle foto relative alla sua preparazione. Il calcolatore delle porzioni e la tabella nutrizionale sono stati sviluppati e appartengono a Petra srl.
I testi pubblicati in questa pagina sono un estratto dell'articolo pubblicato integralmente all'indirizzo indicato sotto al titolo.
L'autore della ricetta può in ogni momento chiederci di cancellare la pubblicazione di questa pagina scrivendo all’indirizzo
marketing@farinapetra.com

FUORI MAGAZINE
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

 

PETRA srl - Vighizzolo d'Este (PD) IT03968430284